Terme di Saturnia con bambini

  1. Vacanze con bambini travel
  2. Terme con bambini
  3. Terme in Toscana

Terme in Toscana con bambini: Cascate di Saturnia

Terme di Saturnia in Toscana con bambini

Informazioni utili

Vuoi visitare le Terme di Saturnia in Toscana con i bambini? Cenni storici, curiosità e luoghi da visitare a misura di famiglia

Il prezzo del biglietto di ingresso al Parco Termale varia in relazione alla stagione.

Bassa Stagione: prevista dal 02 Novembre al 31 Marzo
Orari di apertura: dalle ore 09.30 alle ore 17.30
Prezzo Biglietto: giornaliero € 23

Alta Stagione: prevista dal 01 Aprile al 01 Novembre
Orari di apertura: dalle ore 09.30 alle ore 19.30
Prezzo Biglietto: giornaliero € 29

INGRESSO BAMBINI:
È vietato portare ragazzi di età inferiore ai 14 anni nella Sorgente e i bambini al di sotto del mt. 1,50 di altezza nelle altre piscine e sotto le cascate.

SCOPRI DI PIU':

  1. I luoghi da visitare alle Terme di Saturnia
  2. La storia delle Terme di Saturnia in Toscana

I luoghi da visitare

Necropoli puntone vicino alle Terme di Saturnia in Toscana

Itinerari a misura di bambini alle Terme di Saturnia

Saturnia è una località termale Toscana in Provincia di Grosseto. In particolare la stazione termale di Saturnia è una frazione del comune di Manciano. Gli abitanti residenti nel centro termale sono chiamati Saturnini.

Tra le altre frazioni e località che insistono nello stesso comune di Saturnia ricordiamo: Capanne, Marsiliana, Montemerano, Poderi di Montemerano, Poggio Murella, San Martino sul Fiora, Sgrilla. Saturnia è distante da Grosseto circa 57 Km ed è raggiungibile attraverso la Strada Provinciale 159 in 1 ora e 10 minuti circa.

I comuni limitrofi sono: Roccalbegna, Semproniano, Sorano, Pitigliano, Capalbio, Orbetello, Magliano in Toscana, Scansano.

Tra le località di interesse turistico vicino Saturnia ricordiamo: Capalbio che dista circa 48 Km da Saturnia ed è raggiungibile in 54 minuti attraverso la Strada Provinciale di Capalbio e la Strada Provinciale di Acquilaia.

Orbetello che dista circa 55 Km da Orbello ed è raggiungibile in circa 1 ora attraverso la Strada Provinciale Aquilaia, Scansano che dista circa 29 Km. da Saturnia ed è raggiungibile in circa 35 minuti attraverso la SP 159.

I luoghi da visitare vicino a Saturnia con i bambini
La terre nei dintorni delle Terme di Saturnia sono ricche di luoghi storici e leggendari.
Da visitare sicuramente la tomba della necropoli del Puntone, la rocca di Manciano, il tratto della via Claudia con la porta romana e il leggendario lago scuro.

La particolarità delle acque termali di Saturnia?
Sono le sorgenti di acqua sulfurea che sgorgano ad una temperatura costante di circa 37°.
Le virtù terapeutiche sono molteplici: dei dolori reumatici all’artrosi, ottime anche per le malattie della pelle.
Il luogo più famoso delle Terme di Saturnia?
Senza dubbio la Cascata del Mulino dove è possibile fare una doccia naturale.


Terme di Saturnia luoghi da visitare con bambini

Luoghi da visitare con i bambini

Luoghi da visitare per famiglie

A Saturnia si consiglia di vistare le trombe che rappresentano un po’ tutti i periodi della storia della città a partire dal VII secolo a.C.., nonché la Chiesa di Santa Maria Maddalena, ricostruita nel 900 sulle basi di un edificio romanico, al cui interno è custodita una preziosa Madonna con il Bambino e Santi attribuita a Benvenuto di Giovanni, ed infine i resti archeologici della Necropoli di Marsiliana e di Pian di Palma (Saturnia), ovvero i corredi funebri, come la celebre, fibula Corsini e l’altrettanto famosa tavoletta eburnea recante inciso un alfabeto etrusco arcaico riferibile alla prima metà del VII secolo a.C..

Nel comune di Manciano, si consiglia di visitare:

  1. - Il castello di Manciano con la sua splendida fontana in piazza Garibaldi, con il suo Museo di Preistoria e Protostoria della Valle della Flora.
  2. - la Rocca medioevale, un ampio edificio merlato, a pianta rettangolare, con una torre quadrata sporgente sul lato che guarda a sud-ovest.
  3. - la Chiesa della Madonna del Cavalluzzo, risalente al XV secolo ma rimaneggiata in seguito, la Chiesa della Visitazione a Poggio Capanne, costruita nel XVI secolo, la Chiesa di San Leonardo, interamente ristrutturata, e l’Oratorio della Santissima Annunziata, restaurato nell’Ottocento.

Nelle altre frazioni e località del comune di Manciano, si consiglia di visitare i seguenti siti:

  1. - Il Castellaccio del Pelagone a Scarceta, La Castellacela a Stachialgi,. Quest’ultimo fortilizio prossimo al Monastero della Selva di Stachilagi, La Roccaccia di Montauto, castello aldobrandesco conquistato dai senesi all’inizio del Quattrocento e dagli stessi trasformato in roccaforte. La Necropoli del Puntone e il Castellum acquae di Poggio Murella.
  2. - Il Castel Scerpena, di cui, oltre ad alcuni tratti della cinta muraria, rimane una costruzione a pianta rettangolare, con una torre cilindrica su un lato.
  3. - Il Castello di Marsiliana di cui sono visitabili i resti di alcune tracce inglobate negli edifici compongono l’attuale fattoria.
  4. - Il Castello di Montemareno, con il suo suggestivo scorcio di Piazza del Castello e la vicina Chiesa di San Giorgio con all’interno il suo dipinto della Madonna della Gattaiola, dipinto di scuola senese della metà del 400, la statua lignea del Vecchietta, nonché la stupenda Annunciazione di scuola del Sassetta, detta la “Madonna della Gattaiola” perché un parroco trasformò la tavola del dipinto in un uscio, praticandovi in basso un foro per il passaggio del domestico felino.
  5. - Mandano, Montemera Saturnia, tre località che attualmente conservano le più consistenti testimonianze urbanistiche ed architettoniche del nostro territorio nell’età medioevale.

Storia delle Terme di Saturnia

Storia delle Terme di Saturnia

Le terme di Saturnia nell'antichità

Le proprietà terapeutiche delle terme di Saturnia sono conosciute fin dall’epoca etrusca e romana.

I cenni storici sono confermati dalla presenza di necropoli e tratti di strade romane. All’inizio dell’ottocento le terme tornarono in auge e fu il granduca Leopoldo dico Toscana a ripristinare le terme diffondendo di nuovo la fama per le virtù delle acque termali.

Si narra che la notorietà di queste acque fosse così importante, da richiamare personaggi pubblici.
Uno dei più affezionati clienti era il leggendario brigante Tiburzi.


Mappa Terme di Saturnia

Terme di Saturnia

Terme di Saturnia: orari, prezzi biglietto, ingresso bambini.
Via della Follonata Saturnia, Grosseto 58014
Telefono: 0564 600600 Price Range: $$
Terme di Saturnia

Richiedi maggiori informazioni

Chiama il numero:
Fisso ✆ 0583 390877 Cell: ✆ 345 4490713
oppure compila il modulo per prenotare l'offerta.
Riceverai una mail di risposta entro 20 minuti.

Cognome:
Telefono:
E-Mail:
Arrivo
Partenza:
Nr. Adulti:
Bambini: